L’aeroporto di Miami

Miami International Airport

L’aeroporto di Miami (Miami International Airport) con i suoi 35 milioni di passeggeri all’anno è il maggiore punto di accesso per il sud degli Stati Uniti e per l’America Latina ed è il dodicesimo aeroporto più grande degli Stati Uniti. L’aeroporto è ubicato a 15km circa dal centro di Miami, quindi velocemente raggiungibile dalle zona turistiche, inoltre dispone di 3 terminal con 6 sale dedicate alle partenze.

Miami_international_aeroporto
Miami-Dade County Transit System

Dall’aeroporto, una volta atterrati, ci sono vari modi per raggiungere Miami. Si può arrivare in centro città con: il SuperShuttle, che parte dalla stazione di autobus al piano terra (Livello 1) della Hall e verso varie destinazioni di Miami, nello stesso posto partono anche i MetroBus (gli autobus pubblici) la linea cittadina 7 va fino al centro di Miami e la linea 37 fino a South Miami, oppure una serie di autobus collega l’aeroporto di Miami alle principali stazioni del Metrorail, particolarmente comodo per raggiungere la Downtown e South Beach. Guarda qui
Noi consigliamo per chi ha molti bagagli o per chi arriva di sera di prendere un transfer o un taxi.
Per chi invece volesse rimanere nelle vicinanze dell’aeroporto a dormire troverà diversi hotel di ogni tipologia a poche centinaia di metri.

Come arrivare in aeroporto: con i bus shuttle (gratuiti) che portano fino al Miami Intermodal Center, con il metrobus (linee 7, 37, 42, 57, 133, 236, 238), Taxi (35$ circa) o transfer privato.

L’aeroporto è dotato di tutti i servizi classici, come il noleggio auto, il cambio valuta, il transfer in hotel, prenotazioni tour ed escursioni, vendita biglietti aerei ecc.
Al Miami International Airport di certo non mancano i ristoranti, di ogni tipo e di ogni paese, nel quale potrai saziare la tua fame prima di prendere il volo.

OFFERTA IMPERDIBILE

Booking.com